Ennia Visentin, pittrice e decoratrice vive e lavora in provincia di Pordenone, ha partecipato a diverse esposizioni in Italia e all’ estero.
Una lunga tradizione artistica di scuola veneta, accompagnata da una profonda passione per la pittura classica, costituisce la nota espressiva di ogni sua realizzazione. Da anni opera nel settore della decorazione e del restauro di pitture murali. Esegue trompe l’oeil con tecniche antiche e moderne su muro, tela, legno, vetro, decorazioni e dorature su complementi di arredo, affreschi. Imitazioni del marmo e del legno con tecnica fiamminga ad olio.
Allieva del Prof. Alfons Meylemans fondatore del Istituto Superiore di Decorazione, Kapellen-Belgio.
Ha partecipato a “Restauro 91” salone dell’ arte del restauro e della conservazione come rappresentante del gruppo decoratori della provincia di Pordenone, “Restauro 93” come rappresentante dello stesso presso lo stand dell’ Ente Sviluppo Artigianato per il Friuli Venezia Giulia e “Koine” rassegna di arredi e oggetti di culto presso l’ente fiera di Vicenza.
Ha aderito a diverse esposizioni d’ arte collettive in Italia.
Alcuni dei lavori eseguiti si trovano in Austria, Germania, Usa; mentre elementi d’arredamento decorativo sono esposti presso il salone del mobile di Parigi, Colonia, Milano e Verona. Docente di decorazione e trompe l’oeil presso: Istituto professionale ESMEA di Udine (1996), Libera Accademia Citta’ di Cividale del Friuli, Collegio Don Bosco di Pordenone (1997), Associazione Artigiani di Treviso durante i corsi di restauro artistico ed architettonico (1997-1998), Associazione Artigiani di Pordenone per i corsi di aggiornamento professionale per decoratori dal 1997. Centro Europeo di Venezia per i Mestieri Della Conservazione del Patrimonio Architettonico – Isola di San Servolo (VE).